Come Diventare Agente Immobiliare

La crisi economica ha investito anche il campo immobiliare, in quanto ormai è difficile ottenere dei mutui, ma diventare un agente e prendere il patentino è sempre un investimento per il futuro, in quanto gli italiani investiranno sempre sul ‘mattone’ ed avranno sempre bisogno di agenti immobiliari.
In questo periodo sarà dura fare l’agente, ma la crisi è passeggera senza dubbio, e quindi il mercato immobiliare è destinato a risollevarsi. Certo non è una professione facile, ma sicuramente è un impiego di cui la società non può e non potrà fare a meno.

L’agente immobiliare valuta le abitazioni e cerca gli acquirenti, in pratica è un professionista che si occupa delle vendite al posto dei proprietari, ma per farlo deve essere iscritto all’albo degli Agenti di Affari in Mediazioni.

Per ottenere il patentino da agente bisogna essere cittadini italiani, o dell’Unione Europea, e bisogna avere un diploma di scuole media superiore, in materie economiche, oppure una laurea sempre nello stesso campo.

Se si posseggono questi requisiti, si può partecipare al corso di formazione per Agenti Immobiliari, che è obbligatorio per poter esercitare la professione.
L’esame per prendere il patentino verterà sulle norme di diritto pubblico e privato, tecnica bancaria, principi di urbanistica e tecniche e materiali per l’edilizia.
Alla fine del corso si deve fare domanda alla Camera di Commercio per essere ammesso a sostenere l’esame per l’acquisizione del patentino di Agente Immobiliare, con titolo a tutti gli effetti d’ iscrizione nei ruoli di perito della Camera di Commercio e anche negli elenchi del Tribunale.

Articolo creato 131

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto