Come Diventare Incastonatore di Gemme

Per diventare incastonatore di gemme, cioè di pietre preziose in gioielli e monili in cui è previsto l’arricchimento degli stessi, tipo, anelli, orecchini, parure, ecc. Bisogna essere un artigiano altamente specializzato e che abbia conseguito il diploma di “modellista e incastonatore di gemme presso un istituto d’arte.

Risulta essere opportuno ricordare che il progetto che offre una grande opportunità di lavoro ai giovani che potranno così esprimere la loro creatività e creando per il loro futuro un vero valore aggiunto, in un settore di grande prestigio e di interesse mondiale. Infatti esso è finanziato dal Fondo Sociale Europeo inteso a formare una figura professionale in grado di analizzare, disegnare, valutare e collocare in maniera eccellente la gemma giusta nel gioiello giusto.

Il corso di modellista e incastonatore di gemme si avvale della collaborazione tecnico-pratica di valenti orafi di fama mondiale per il percorso formativo che dura in aula 300 ore di insegnamento di tutte le materie attinenti alla conoscenza del mondo delle pietre preziose nonché di tutti metodi di lavorazione. Il corso proseguirà con un periodo di stage di 4 mesi durante i quali gli allievi saranno anche ospitati direttamente dai titolari dei laboratori di prestigiose aziende orafe, al fine di acquisire ogni conoscenza tecnica e operativa.

La figura professionale dell’incastonatore di gioielli è sempre il punto di riferimento di orafi ed incisori, perché rappresenta il ” trait d’union ” ai fini del processo di lavorazione del gioiello finito, oltre che del giudizio della bontà della pietra da collocare nel castone esatto, in modo da valorizzarla nel modo migliore. Egli deve essere in grado di operare con l’ausilio di tutte le moderne attrezzature di un laboratorio, tipo il rifrattometro, il polariscopio, le luci a fibre ottiche, ecc. Inoltre deve essere sempre disponibile a frequentare ulteriori corsi di aggiornamento che sono frequenti nell’alta gioielleria.

Egli deve essere in grado anche di personalizzare un gioiello, magari apportando modifiche migliorative richieste da clienti facoltosi ma esigenti, oppure crearlo ex novo. Gestire e consigliare la clientela sulla opportunità di effettuare una periodica manutenzione controllando l’incastonatura sui loro gioielli con pietre, nonché pulirle per ridargli nuovo vigore energetico, restituendo loro la luce che con il tempo si era smorzata.

Per ottenere la qualifica suddetta, i giovani interessati con passione e creatività per la gioielleria, possono avvalersi di diversi istituti che effettuano corsi per incastonatori di pietre preziose in molte città italiane, con grande competenza, molte di esse formano degli artigiani specialisti che sono molto richiesti nel mondo del lavoro, sia in Italia che all’estero, per la riconosciuta eccellenza dei nostri tecnici del settore che sanno utilizzare le complesse tecniche che possono permettere di incastonare anche gemme piccolissime, con l’ausilio di speciali microscopi.

Articolo creato 131

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto