Differenze tra le Azioni e le Obbligazioni

Secondo il codice civile le obbligazioni sono titoli generalmente a reddito fisso emessi in massa, nominativi o al portatore, i quali incorporano un diritto di credito vantato dal sottoscrittore nei confronti della società emittente.

Il diritto è relativo al rimborso del capitale a scadenza e alla riscossione degli interessi ad un saggio percentuale sulla somma data in prestito

Il prestito obbligazionario si estingue in un periodo di tempo lungo secondo un piano di ammortamento.

Le società preferiscono emettere obbligazioni e non azioni in diverse ipotesi
se i soci non vogliono erogare ulteriori somme
se i soci non vogliono allargare l’azionariato
se il lancio delle azioni sul mercato possa essere ostacolato
se l’esigenza economica ha solo carattere temporaneo

Vi sono poi profonde differenze. Le obbligazioni si differenziano dalle azioni perché:
le azioni costituiscono parte del capitale sociale
le obbligazioni sono debiti pecuniari
le azioni attribuiscono la qualità di socio al loro possessore
le obbligazioni incorporano solo un diritto di credito e nessun diritto di partecipazione all’oggetto sociale

Bisogna poi precisare che le obbligazioni sono di vario tipo e per informazioni dettagliate è possibile fare riferimento a questo sito sulle obbligazioni.

Le obbligazioni rappresentano anche uno strumento importante per chi vuole investire, considerando che permettono di avere un rischio inferiore.

Articolo creato 131

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto